header quantum mail

Segmentazione degli iscritti

Segmentazione degli iscritti

In questo approfondimento vorremmo spiegarvi come effettuare la segmentazione e il direct marketing permette di segmentare con precisione i clienti.
Segmentare la clientela permette di comunicare a diversi gruppi di iscritti in differenti modi, oppure permette di offrire ai vostri gruppi di destinatari prodotti diversi.
Se effettuerete la segmentazione, avrete la possibilità di calibrare meglio la vostra offerta e quindi di ottenere un maggiore ritorno economico.

Diverse tipologie di segmentazione

Esistono diversi tipi di segmentazione che potete effettuare, per esempio potreste segmentare in base:

  • al valore economico dei vostri clienti, ovvero si considerano alcuni clienti più “importanti” di altri (per es. spendono di più nei vostri prodotti),
  • ai desideri della clientela, ovvero in base ai diversi benefici che uno vostro prodotto può offrire a clienti diversi,
  • alla probabilità di risposta, ovvero si considerano i clienti che nelle campagne precedenti hanno mostrato maggiore attenzione e interesse,
  • alla fedeltà della clientela, ovvero si considerano i clienti che si sono mostrati più stabili e fedeli.

Quali possono essere dei segmenti prioritari?

Ci sono dei segmenti che dovrebbero essere esaminati per primi ad esempio:

  • i clienti che hanno un maggior valore per l’impresa,
  • i clienti che si sono mostrati più fedeli,
  • i clienti che hanno un alto potenziale (per es. quelli che spendono molto nei prodotti dei vostri concorrenti),
  • i clienti poco fedeli (in questo caso grazie alla segmentazione si può cercare di interessarli ad alcuni prodotti specifici),
  • i clienti con il maggior tasso di apertura.

Esistono, però, anche dei gruppi di probabili futuri iscritti, che potrebbero dimostrarsi interessanti e fonte di approfondimento:

  • ex-iscritti che si sono cancellati di recente,
  • ex-iscritti che si sono cancellati in passato e sono passati alla concorrenza,
  • soggetti che hanno richiesto informazioni grazie ai vostri clienti,
  • potenziali clienti.

E’ molto importante tenere in considerazione gli iscritti che si sono cancellati, perchè la cancellazione può essere stata dovuta ad una momentanea insoddisfazione o delusione. In tal caso potreste recuperare il rapporto con il cliente, contattandolo e cercando di recuperare la situazione.
Per quanto riguarda i soggetti che si sono messi in contatto con voi grazie ai vostri iscritti, il fatto che abbiano chiesto informazioni, può essere considerato come un interessamento a diventare vostri clienti.

Quantum Mail per la vostra segmentazione

Quantum Mail vi permette di segmentare illimitatamente i vostri iscritti, sia in base ai custom fields (campi utilizzati per profilare i vostri iscritti), sia per comportamento.
Questo vi permetterà di suddividere i vostri iscritti in base a diversi criteri, per esempio l’età, la professione, gli interesse e così via, e/o per comportamento (hanno aperto l’email, hanno cliccano su uno o più link, non hanno cliccato su nessun link, non hanno aperto l’email).
Infine potrete gestire le liste dei destinatari con l’aggiornamento automatico dei nuovi iscritti, la rimozione automatica degli utenti che cliccano su “cancella iscrizione” e la rimozione automatica dalla lista di chi ti etichetta come spam.