Strutturazione e disposizione

Le newsletter troppo lunghe scoraggiano l’utente a leggere e a scorrere tutto il testo. Gli utenti si basano su ciò che vedono nella prima schermata, perciò una buona strutturazione e disposizione dei contenuti è utile alla lettura.